Carie

È una infezione batterica, molto diffusa, che colpisce uno o più denti.

È una malattia recidivante. Come la candidosi, le infezioni polmonari e i funghi della pelle, essa tende a ripresentarsi dopo qualche tempo.

SINTOMI: spesso non provoca dolore, può causare: alitosi, dolore ai denti e alle zone circostanti, sensibilità al caldo, al freddo, al dolce e all'acido.

PROGRESSIONE: Nella prima fase intacca e digrega lo smalto (il durissimo rivestimento esterno del dente). Successivamente i batteri penetrano nella dentina (strato sottostante lo smalto che protegge la polpa dentaria). E se non viene rimossa si ha l'infiammazione della polpa dentaria (nervo), richiedendo la devitalizzazione del dente.

Come si cura ?

RICOSTRUZIONI ( clicca qui per maggiori informazioni )

PREVENZIONE ( clicca qui per maggiori informazioni )

DEVITALIZZAZIONI ( clicca qui per maggiori informazioni )


la Cura della Carie

in dettaglio

Processo di cura

Radiografia collimata

Schema di una devitalizzazione

Radiografia di una devitalizzazione

clicca sull´immagine per ingrandire

telefono mail